Leanus elabora automaticamente la riclassificazione dei bilanci civilistici in formato (XBRL, XML, csv, L1 ed L2) utilizzando, come formati di destinazione i modelli di Conto Economico Gestionale, Stato Patrimoniale.

Sulla base dei due schemi principali viene elaborato il Rendiconto Finanziario e, in parallelo, nei modelli aggiuntivi.

La riclassificazione del bilancio civilistico avviene in tempo reale. L’utente ha poi la possibilità di modificare e personalizzare i criteri di riclassificazione.

Clicca qui per visualizzare le diverse fonti che è possibile elaborare

Importante: La riclassificazione (modificabile) standard di Leanus prevede che:

  • I Ricavi includano solo la voce A1 – Ricavi delle vendite e delle prestazioni (la voce A5 è riclassificata tra i Ricavi diversi)
  • La PFN include i Debiti verso Banche e i Debiti per Obbligazioni al netto della Liquidità

Di seguito è riportata la riclassificazione di un bilancio civilistico.

La prima immagine riporta una sezione dello schema di riclassificato di Stato Patrimoniale (Fonti-Impieghi). Cliccando su ciascuna etichetta è possibile visualizzare il dettaglio delle voci della fonte riclassificate come altri debiti (vedi immagini sotto). L’utente può in ogni momento modificare i criteri di riclassificazione, salvarli e recuperarli in seguito

Menu: Analisi di Bilancio/Stato Patrimoniale/Analisi Numerica

Di seguito, sono riportate le immagine relative al menu “Riclassificazione” che mostra come associare, a ciascuna voce del bilancio civilistico, le rispettive voci di riclassificazione degli schemi Leanus

Menu: Fonte e Riclassificazione/Riclassificazione


segue

segue

segue

segue

segue

segue

segue

Gestione del segno (stesso segno) , (segno opposto)

Prima di procedere alla riclassificazione ricordare che

Nel Conto Economico le seguenti voci sono rappresentate con il segno meno

  • Acquisti
  • Costi Fissi
  • Costi Variabili
  • Ammortamenti
  • Accantonamenti
  • Svalutazioni
  • Imposte

pertanto se nella fonte sono riportate con il segno (+), vanno riclassificate invertendo il segno (segno opposto);

Nello Stato Patrimoniale a Fonti e Impieghi, le seguenti voci sono rappresentate con il segno meno

  • Fondo di Ammortamento
  • Debiti Fornitori
  • Altri Debiti
  • Fondi
  • Liquidità

Per maggiori informazioni visualizza i webinar dedicati alla gestione della riclassificazione

Feedback

E’ stato d’aiuto?

Si No
You indicated this topic was not helpful to you ...
Could you please leave a comment telling us why? Thank you!
Thanks for your feedback.

Pubblica il tuo feedback su questo topic.

Perfavore, non utilizzare per richieste di supporto.
Per il supporto clienti, contattaci qui.

Pubblica commento