Inizia Ora

I controlli di aiuto alla riclassificazione alla riclassificazione

Uno dei punti di forza di Leanus è la possibilità di modificare a proprio piacimento i criteri di riclassificazione.. Mentre si effettua la riclassificazione, successivamente ad ogni conferma tramite il pulsante “Aggiorna”, Leanus fornisce una serie suggerimenti utili a completare correttamente la riclassificazione.

Esempio di Riclassificazione Gestionale effettuata correttamente. Triangolino Verde

Come mostrato nell’immagine, la prima riga indicata che gli schemi gestionali sono stati completati correttamente per tutte le annualità disponibili

  • Utile Calcolato e Utile Importato (ovvero il dato presente nella fonte) sono uguali
  • Patrimonio Netto Calcolato e Patrimonio Netto Importato (ovvero il dato presente nella fonte) sono uguali
  • Totale Attivo Calcolato e Totale Attivo Importato (ovvero il dato presente nella fonte) sono uguali
  • Totale Passivo Calcolato e Totale Passivo Importato (ovvero il dato presente nella fonte) sono uguali

Cosa indica il “CHECK” in arancione

il “Check” indica che una determinata voce del modello, nell’esempio “Debiti Fornitori”, non è valorizzata. Si tratta di un “Check” e non di un “Errore” i quanto è possibile che per alcune aziende il valore dei Debiti Fornitori sia effettivamente pari a zero.

Quali sono i controlli (“CHECK”) disponibili

Il box di controllo quadratura consente di gestire molte casistiche differenti a seconda della tipologia di Fonte utilizzata. I principali, che vengono attivati nel caso in cui il valore rilevato da Leanus negli schemi di riclassificazione sia zero, sono:

  • Crediti Clienti
  • Debiti Fornitori
  • Ricavi
  • Costo del Personale (utilizzare le voci asteriscate per intercettare le voci della fonte da utilizzare per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Costo Godimento Beni di Terzi (utilizzare le voci asteriscate per intercettare le voci della fonte da utilizzare per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Costo per Servizi (utilizzare le voci asteriscate per intercettare le voci della fonte da utilizzare per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Oneri Finanziari (utilizzare le voci asteriscate per intercettare le voci della fonte da utilizzare per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Valore della Produzione (utilizzare le voci asteriscate per intercettare le voci della fonte da utilizzare per lo schema di Conto Economico Classico)

A cosa servono le voci asteriscate

Le voci di riclassificazione “per altri input o altro” (voci asteriscate) servono per identificare alcuni dati della Fonte utili per completare alcune analisi o schemi Leanus o per effettuare dei controlli.

se il dato è presente nella Fonte (importato) ma non è automaticamente rilevato da Leanus (saldo 0), utilizzare le voci di riclassificazione asteriscate:

  • Utile/Perdita (consente il confronto tra Utile calcolato e utile presente nella fonte
  • Valore della Produzione (completa la tabella di CE della Home
  • Costo del Personale (completa il CE Classico ed altre tabelle)
  • Costo per Godimento Beni di terzi (completa il CE Classico ed altre tabelle)
  • Costo per Servizi (completa il CE Classico ed altre tabelle)
  • Oneri finanziari (consente di calcolare il costo percentuale del denaro)
  • numero dipendenti (consente di calcolare il costo medio)
  • Patrimonio Netto (consente di confrontare il Patrimonio Calcolato con quello presente nella fonte dati)
  • Totale Attivo (consente di confrontare il Totale Attivo con quello presente SP per Liquidità)
  • Totale Passivo (consente di confrontare il Totale Passivo con quello presente SP per Liquidità)

Se si utilizza un modello L1, L2, L2.1, L3 o altri formati liberi per l’aggiornamento, è necessario aggiungere una riga per ciascuna delle informazioni che si intende rilevare attraverso le voci asteriscate.

IMPORTANTE: tutte le voci asteriscate NON influenzano in alcun modo la riclassificazione degli schemi principali (Conto economico Gestionale, Stato Patrimoniale Fonte-Impieghi)

Le voci della Fonte “Costo del Personale” e “Oneri Finanziari” sono generalmente riclassificati rispettivamente come Costi Fissi * e *Gestione Finanziaria

Le corrispondenti voci asteriscate Costo del Personale”* e Oneri Finanziari”* servono rispettivamente per completare lo schema di Conto Economico Classico e per analisi relative al costo del Denaro

Per maggiori approfondimenti clicca qui

Esempio di schemi Leanus parzialmente completi

  • Reddito Netto Calcolato = Reddito Netto Importato per tutti i periodi contabili
  • Patrimonio Netto Calcolato = Patrimonio Netto Importato per tutti i periodi contabili
  • Totale Fonti = Totale Impieghi solo per due dei tre i periodi contabili presenti
  • Check Crediti Clienti = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Crediti Clienti
  • Check Debiti Fornitori = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Debiti Fornitori
  • Check Valore della Produzione = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Valore della Produzione (Altri input per Statistiche)
  • Check Ricavi = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Ricavi
  • Check Costi per Servizi = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Costi per Servizi (Altri input per Statistiche; la riclassificazione è necessaria per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Check Costi per Godimento Beni di Terzi = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Costi per Godimento Beni di Terzi (Altri input per Statistiche; la riclassificazione è necessaria per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Check Costi del Personale = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Costi del Personale (Altri input per Statistiche; la riclassificazione è necessaria per lo schema di Conto Economico Classico)
  • Check Oneri Finanziari = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Oneri Finanziari (Altri input per Statistiche; la riclassificazione è necessaria per l’elaborazione di indici e grafici)
  • Check Totale Attivo= 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Totale Attivo (Altri input per Statistiche)
  • Check Totale Passivo = 0 per l’anno 2018 indica che è probabile che nessuna voce della fonte sia stata riclassificata come Totale Passivo (Altri input per Statistiche)

Per ulteriori approfondimenti guarda anche

Feedback

E’ stato d’aiuto?

Si No
You indicated this topic was not helpful to you ...
Could you please leave a comment telling us why? Thank you!
Thanks for your feedback.

Pubblica il tuo feedback su questo topic.

Perfavore, non utilizzare per richieste di supporto.
Per il supporto clienti, contattaci qui.

Pubblica commento