Inizia Ora

Gestione del segno (stesso segno – segno opposto)

Leanus consente di riclassificare qualsiasi fonte dati sia ufficiale che proprietaria. Le fonti dati possono prevedere modalità di compilazione differenti. I costi possono essere rappresentati in valore assoluto o con il “-”, il file di input può essere ottenuto dalla differenza tra “DARE” e “AVERE” etc. Per poter gestire tutte le casistiche, ciascuna voce di riclassificazione è duplicata e consente di “agganciare” il dato della fonte mantenendo il segno (“stesso segno”) oppure invertendolo (“segno opposto”).

Prima di procedere alla riclassificazione degli schemi gestionali ricorda che:
nel Conto Economico le seguenti voci sono rappresentate con il segno meno:

  • Acquisti
  • Costi Fissi
  • Costi Variabili
  • Ammortamenti
  • Accantonamenti
  • Svalutazioni
  • Imposte

pertanto se nella fonte sono riportate con il segno (+), vanno riclassificate invertendo il segno (segno opposto).

Nello Stato Patrimoniale a Fonti e Impieghi, le seguenti voci sono rappresentate con il segno meno:

  • Fondo di Ammortamento
  • Debiti Fornitori
  • Altri Debiti
  • Fondi
  • Liquidità

Feedback

E’ stato d’aiuto?

Si No
You indicated this topic was not helpful to you ...
Could you please leave a comment telling us why? Thank you!
Thanks for your feedback.

Pubblica il tuo feedback su questo topic.

Perfavore, non utilizzare per richieste di supporto.
Per il supporto clienti, contattaci qui.

Pubblica commento